Si alla piastra, no ai capelli bruciati! 

I capelli lisci e naturali sono il sogno di ogni donna, ma non sempre è possibile ottenere capelli lucenti e lisci e spesso si ricorre alla piastra lisciante.  Le piastre sono molto utili e pratiche ma hanno un’ azione piuttosto aggressiva sui capelli,  in quanto vengono sottoposti ad un forte stress termico.

Esistono però delle piccole precauzioni da adottare usando la piastra senza rovinare i vostri capelli. Prima di lisciare i vostri capelli è opportuno dedicare loro delle cure particolari.

Se i capelli sono secchi e poco nutriti saranno più vulnerabili ai trattamenti liscianti, e più facili da rovinare. E’ opportuno quindi applicare una volta alla settimana una maschera ristrutturante e nutritiva.

Crema termoliscianteUn altro prodotto che potrebbe essere utile è un “termo lisciante” , capace di creare una sorta di pellicola invisibile intorno al capello proteggendolo dallo shock termico.

Deve essere applicato sui capelli umidi, massaggiandolo bene su tutta la lunghezza dei capelli specialmente sulle punte in quanto parte più debole del capello. E’ molto importante scegliere una piastra giusta e usarla in maniera corretta, è consigliabile scegliere una piastra che vi permetta di regolare la temperatura, il mio consiglio è quello di scegliere una piastra professionale, che, oltre a permettere il controllo della temperatura, è fabbricata usando materiali di altissima qualità che riducono al minimo lo stress per i capelli.

Prima di procedere con la stiratura bisogna assicurarsi che i capelli siano ben asciutti, ed è preferibile fare una piega con il phon e la spazzola prima dell’uso della piastra, evitando così l’ uso eccessivo di essa.

Un altro consiglio è quello di non tenere  la piastra a troppo contatto con la ciocca evitando di bruciare i capelli, e non avvicinare troppo la piastra alla radice.

Piastra per capelli GHD
Piastra per capelli GHD

Per avere un risultato buono e rapido è consigliabile usare un pettine, contemporaneamente ad un piastra per capelli a vapore, accompagnando la ciocca e dividere i capelli.

Non bisogna assolutamente usare la piastra tutti i giorni i capelli hanno bisogno di un periodo di pausa tra un trattamento e l’altro.                                                                                                                                                                    Con piccoli accorgimenti si potranno ottenere dei capelli sani e lisci!

Al prossimo articolo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *